Weekend Tuscia Experience | Backpacker Adventure

Viaggio di gruppo nella Tuscia Viterbese. Iniziamo questa nostra avventura insieme in un territorio incredibile, ricco di fascino e storia, una bellissima area geografica, nel cuore dell'Italia, tra l'Umbria, la Toscana e il mar Tirreno, la Tuscia Viterbese, abitata, secondo la tradizione, dalle antiche popolazioni etrusche chiamate i Tusci. Un luogo incantevole, ricco di storia, tradizioni, tipicità enogastronomiche. I nostri occhi si riempiranno di una varietà paesaggistica incredibile, borghi, laghi, boschi caratterizzati da diverse specie faunistiche, emergenze archeologiche etrusche e romane, aree vulcaniche. Visiteremo Civita di Bagnoregio, la città che muore, Montefiascone e la città papale di Viterbo. il magico Bosco di Bomarzo. conosciuto come il "Parco dei Mostri" fu ideato dall'architetto Pirro Ligorio, su commissione del Principe Pier Francesco Orsini, allo scopo di "sol per sfogare il core" rotto per la morte della moglie Giulia Farnese. E’ un luogo incantevole, ricco di storia, tradizioni, tipicità enogastronomiche. I nostri occhi si riempiranno di una varietà paesaggistica incredibile, borghi, laghi, boschi caratterizzati da diverse specie faunistiche, emergenze archeologiche etrusche e romane, aree vulcaniche. Non ci faremo mancare, da buoni italiani, degustazioni enogastronomiche tipiche della zona.

dal 17/09 al 19/09

Calendario Partenze

289 €

Programmato

Acconto 100 €

Tour Leader
Barbara Mantovani

  • Livello Facile
  • Numero partecipanti min 7 - max 14

Itinerario

  1. GIORNO 1 Arrivo a Viterbo

    Arrivo a Viterbo, sistemazione in B&B molto elegante, situato nel centro storico della città, dove avremo modo di salutarci e conoscerci prima di un briefing nel quale, vi informerò sui dettagli del ns weekend insieme. Dopo il briefing, vagheremo per i vicoli centrali della cittadina dalle antiche origini, passando per il quartiere di S. Pellegrino, con le sue tipiche architetture del medioevo viterbese molto ben conservate. Viterbo detta appunto, la Città dei Papi, perchè nel XIII secolo fu sede pontificia per circa 24 anni, è il centro storico medievale più grande d'Europa. Camminando arriveremo, appunto, a visitare il prezioso Palazzo dei Paipi, comunemente chiamato Palazzo Papale, il più importante monumento storico della città insieme al Duomo. Cena e pernottamento.

  2. GIORNO 2 Viterbo | Montefiascone | Bomarzo

    Dopo colazione ci dirigiamo a Montefiascone, città del 100° Km dalla Tomba di Pietro sulla via Francigena. Si erge con la sua Torre e la grande cupola del Duomo, al di sopra del lago di Bolsena, sull'orlo di un vasto cratere vulcanico che arriva fino al lago. Visiteremo lo splendido borgo di questa cittadina, il suo Duomo o Chiesa di Santa Margherita che, sorge su una piccola piazza che, ospita anche il Palazzo Vescovile e un piccolo giardino terrazzato. La sua cupola risale al 1674 ed è opera di Carlo Fontana. L'interno è molto affascinante; a pianta ottogonale presenta 7 cappelle e accoglie numerose pitture e sculture degne di nota. Saliremo poi, alla Rocca dei Papi, affrontando una breve ma impegnativa salita, fortezza medievale con un panomara sul lago mozzafiato, voluta da Papa Innocenzo III. Riscendendo prima di rifocillarci con una degustazione del vino locale, visiteremo la Basilica di San Flaviano dalle origini medievali sulla via Francigena. E' un meraviglioso esempio architettonico principalmente di stampo romanico-gotico, costruita a partire dall'XI secolo, ha subito modifiche e rimaneggiamenti successivi nel XIII secolo e nel XV. Nel pomeriggio proseguiremo per il magico Bosco di Bomarzo. conosciuto come il "Parco dei Mostri" fu ideato dall'architetto Pirro Ligorio, su commissione del Principe Pier Francesco Orsini, detto Vicino, allo scopo di "sol per sfogare il core" rotto per la morte della moglie Giulia Farnese ... Rientro a Viterbo Cena e pernotto.

  3. GIORNO 3 Viterbo | Civita di Bagnoregio | Rientro a casa

    Dopo colazione lasciamo il nostro B&B alla volta di Civita di Bagnoregio. Conosciuta anche col nome della "città che muore", all’interno della meravigliosa Valle dei Calanchi. Cammineremo sul ponte pedonale lungo 300 metri che unisce questo isolotto di tufo alla terraferma, allietando i nostri occhi con un suggestivo panorama, raggiungendo il borgo. Cammineremo tra i vicoli incantevoli di questo luogo, surreale, fantastico, situato sulla vetta di un'altura di tufo, visitando le "chicche" di Civita di Bagnoregio. Degusteremo un pranzo in uno dei tipici ristoranti di Civita. prima di salutarci e a rivederci alla prossima esperienza.a.



Dettagli di viaggio

LA QUOTA COMPRENDE
  • N. 2 pernottamenti con colazione a Viterbo
  • Tutte le attività citate nell'itinerario
  • Ticket Parco di Bomarzo
  • Guida turistica certificata
  • Polizza medico bagaglio
LA QUOTA NON COMPRENDE
  • Trasferimenti da/per Viterbo
  • Pranzi e cene
  • Mance ed escursioni facoltative
  • Tutto quanto non indicato ne “La quota comprende”
  • Alloggi

    Hotel media categoria, B&B con formula SHARING (condivisione) in doppia o tripla

  • jeep Trasporti

    Mezzi propri o eventualmente messa a disposizione del partecipanti

  • Documenti, Visti e Vaccinazioni

    Carta d'identità e Autocertificazione Anti Covid

Cassa Comune(0 €)

    Non prevista per questo tour

Approfondimenti

Viaggio facile adatto a tutti.

Galleria

Prossime Partenze

Italia

3 giorni

Tuscia Experience

Tour Leader
 Barbara Mantovani

Programmato

ACCONTO
100 €

289€

3 giorni

Programmato

ACCONTO
100 €

289€


3 giorni

Programmato

ACCONTO
100 €

289€