Viaggio di Gruppo Pamir & Wakhan Explorer

Un’avventura attraverso l'iconica regione dell’Asia centrale, il Tagikistan, passata alla storia per essere parte della famosa Via della Seta. Antichi monumenti raccontano una storia millenaria che si è nascosta e protetta grazie alle famose catene montuose del Pamir e del Tien-Shan. Il nostro viaggio di gruppo alla scoperta della regione del Pamir e del Wakhan inizia da Dushanbe, capitale del Tagikistan che visiteremo prima di partire per il nostro viaggio On the Road in 4x4 verso Kalai-Khumb, la città di ingresso nella zona GBAO (provincia autonoma di Gorno-Badashkhan) ai confinicon l’Afghanistan (talmente vicino da essere visibile dalla sponda opposta del fiume Panj). Seguendo lo scorrere del fiume arriveremo a Khorog, centro amministrativo della regione del Pamir ma anche la base ideale per visitare famosa sorgente termale Garm-Chashma incastonata nelle catene montuose di Ishkoshim, un luogo benedetto da una natura spettacolare e incontaminata. Continueremo nel mitico e spettacolare corridoio del Wakhan, la stretta striscia di territorio che dal nord-est dell’Afghanistan si estende fino in Cina. Una salita costante e ripida che arriverà a toccare i 4655m di altezza sul passo Akbaital che non a caso nel tempo si è guadagnato il soprannome di “Il tetto del mondo”. Murgab e Karakul completeranno la nostra avventura per poi lentamente rientrare nella capitale non prima di aver pernottato a Khorog e Kalai Khumb. tra pittoreschi laghi immersi tra le quote innevate e rapidi fiumi montani dall’acqua cristallina.

Vedi Calendario Partenze

Prossima Partenza

dal 18/08 al 31/08

3590 €

Ultimi Posti

Acconto 2000 €

Tour Leader
Marco Cuomo

  • Livello Spirito di adattamento
  • Numero partecipanti min 8 - max 14

Itinerario

  1. GIORNO 1 Partenza dall'Italia

    Partenza dall’Italia con voli di linea per Dushanbe. Pasti e pernottamento a bordo.

  2. GIORNO 2 Dushanbe

    Dopo la colazione escursione a Dushanbe, la capitale del Tagikistan. Avremo modo di apprezzare le bellezze che la città ha da offrire come Il museo archeologico del Tajikistan dove poter ammirare il famoso Buddha di Dushanbe, o Buddha nel Nirvana. Visiteremo in seguito Independent Square e Indipendent Park aperti al pubblico nel settembre 2022 e a seguire ci dirigeremo verso il cosiddetto Bazar Mhrgon nonché alla piazza centrale, dove potremo ammirare nel Flag Pole Park, la più alta asta da bandiera del mondo (2011). Imperdibile è infine la visita al caratteristico Bazar Mehrgon. Pernotto in hotel

  3. GIORNO 3 Dushanbe | Kalai Khumb

    Dopo la prima colazione si raggiungerà in auto a Kalai-Khumb, passando per Kulyab. Kalai-Khumb è la città di ingresso alla zona GBAO (la provincia autonoma di gorno-badashkhan), infatti è anche conosciuta come Darvaz, che in tagiko significa "porta d'ingresso". Zona ricca anche a livello linguistico, qui non si parla Tajiko, ben 7 dialetti riconducibili alla lingua palmirena. Kalai-Khumb si trova invece sul fiume Panj dove dall'altra parte della riva del fiume è possibile vedere l'Afghanistan, essendo il fiume confine naturale ed ufficiale tra i due paesi. Visiteremo dunque la fortezza di Hulbuk, per poi fermarci per pranzo a Kulyab, con la possibilità di fare anche delle brevi visite turistiche. Sistemazione in Guest house.

  4. GIORNO 4 Kalai Khumb | Khorog

    Dopo la colazione si parte in macchina alla volta di Khorog. La nostra seguirà il percorso del vicino fiume Panj, un affluente del maestoso fiume Amu Darya. Khorog è il centro amministrativo della regione del Pamir. La città è collocata a 2000 metri al di sopra del mare su cui lati scorre selvaggio il fiume Gunt. Un paio di km più giù la vallata il Gunt si unisce al Panj. Sistemazione in Hotel.

  5. GIORNO 5 Hijez I Jizev hiking I Khorog

    Dopo colazione effettuiamo un piccolo ma entusiasmante trekking di circa 3-4 ore che ci porta sul lago Jivez. Qui troveremo un piccolo villaggio che si raggiunge solo tramite un piccolo ponte sospeso sul fiume Bartang. Nel pomeriggio arrivo nella cittadina di Khorog, lungo il confine con l’Afghanistan. Pernottamento in guesthouse.

  6. GIORNO 6 Khorog I Ishakshim I Yamg (corridoio Wakhan)

    Dopo la prima colazione visiteremo bazar Khorog, il museo e il bellissimo giardino botanico. Dopo visita alla famosa sorgente termale Garm-Chashma a 45 km da khorog per potersi godere un bel bagno nelle calde acque termali che nelle catene montuose di Ishkoshim. Le sue acque raggiungono la temperatura dai 50-75 e arrivano a generare piccoli geyser e bollicine. Poi partenza per Langar, una piccola città alla foce del corridoio Wakhan. È una stretta striscia di territorio nel nord-est dell’Afghanistan che si estende in Cina e divide Tajikistan e Pakistan. Sulla strada ci fermiamo a Kakh-Kakha fortezza sull’antica via della seta a Namadgut Cena e alloggio in pensione locale.

  7. GIORNO 7 Yamg I Bibi Fatima I Yamg (corridoio Wakhan)

    Al mattino visiteremo le sorgenti termali sacre di Bibi Fatima e Zahra, le rovine della fortezza di Yamchun datate IV-III che in passato controllava il ramo del Pamir sulla Grande Via della Seta. Ultima tappa del nostro tour giornaliero, uno Stupa buddista che troveremo a Vrang. Sistemazione in Guest house.

  8. GIORNO 8 Yamg I Laghi Bulunkul e Yashilkul I Alichur

    Al mattino iniziamo andando verso i laghi di Bulnkul e Yashilkul per poi fare una piccola escursione per vedere l’area circostante. Le persone che abitano in queste zone sono nomadi palmirini, tagiki e kyrgyki che vivono in questa zona aspra. La nostra strada prosegue sul Khargushi Pass (4344m). Lungo la strada vedremo numerosi piccoli laghi, Pranzo al lago Bulunkul, continuare al villaggio Alichur (4100m) Alloggio in pensione

  9. GIORNO 9 Alichur I Karakul

    Dopo colazione riprendiamo la Pamir highway superando il Passo di Akbaital, il più alto passo carrozzabile dell’Ex URSS, dal quale si ammirano paesaggi mozzafiato sulle montagne circostanti. Arriviamo a Karakul, luogo in cui si trova il lago del Tajikistan. A fare da contorno le alte montagne del Pamir e il Peak Lenin sullo sfondo. Cena e pernottamento in guesthouse a Karakul.

  10. GIORNO 10 Karakul I Pshart Valley I Murgab

    Dopo colazione torniamo verso Murgab. Lungo il tragitto la spettacolare e magica Pshart Valley. Qui potremo incontrare il popolo dei nomadi Kyrgys che sostano in questi luoghi durante il period estivo. Nel pomeriggio arrivo a Murgab e sistemazione in hotel.

  11. GIORNO 11 Murgab I Jelondy I Khorog (M41)

    Dopo colazione prendiamo la M41 per Khorog. Lungo il tragitto sosta per il pranzo ed una veloce visita alle sorgenti termali di Jelondy. Nel pomeriggio arrivo a Khorog

  12. GIORNO 12 Khorog I Kalai Khumb

    Dopo colazione rientriamo a Kalai Khumb lungo lo stesso ed unico percorso effettuato all’andata. Pernottamento a Kalai Khumb

  13. GIORNO 13 Kalai Khumb I Dushanbe

    Dopo colazione rientriamo nella capitale attraversando la pittoresca Valle di Tavildara ed il passo Khaburobad (3252m) attraverso la mitica M41. Arrivo in serata a Dushanbe.

  14. GIORNO 14 Dushanbe | Rientro in Italia

    Trasferimento in aeroporto durante la notte per il volo di rientro in Italia. Arrivederci alla prossima avventura!



Dettagli di viaggio

LA QUOTA COMPRENDE
  • Volo di linea a/r da Milano MXP per Dushanbe
  • Tutti i trasferimenti durante il tour
  • Minivan con driver per l'intero tour
  • Tutti i pernottamenti come da programma
  • Pensione completa per l'intero tour
  • Ingressi a tutti i siti d’interesse citati
  • Guida locale in lingua inglese
  • Tour leader esperto dall’Italia
  • Polizza medico bagaglio con copertura Covid
LA QUOTA NON COMPRENDE
  • GBAO Permit Tajikistan € 20 da pagare in loco
  • Registration Tajikistan € 30 da pagare in loco
  • Richiesta volo da altri aerporti
  • Mance e facchinaggio
  • Bevande ai pasti
  • Tutto quanto non indicato ne "La quota comprende"
  • Alloggi

    Hotel media categoria, guest house, case locali (è richiesto un buono spirito di adattamento, alcuni pernottamenti saranno oltre i 3000m e bagni in condivisione)

  • jeep Trasporti

    Minivan a Dushanbe e veicoli 4x4 per l'intero tour

  • Documenti, Visti e Vaccinazioni

    Passaporto con validità residua di almeno 6 mesi. Nessun visto necessario per soggiorni inferiori ai 30gg.

cassa comune Cassa Comune(0 €)

    Non prevista per questo viaggio

Approfondimenti

Si possono presentare problemi legati al mal di montagna visto che visitiamo luoghi con altitudine oltre i 4000mt. E’ opportuno consultarsi con il proprio medico di fiducia per escludere eventuali controindicazioni ai viaggi a quote elevate (il viaggio non è adatto a chi soffre di problemi cardio-vascolari, respiratori o di alta pressione). Di notte la temperatura può scendere intorno allo zero. E’ richiesto abbigliamento adeguato. Nella zona del Wakhan le sistemazioni sono molto spartane ed è richiesto un buono spirito di adattamento. Il viaggio è una vera avventura in uno dei luoghi più affascinanti del mondo

Galleria

Prossime Partenze

Tagikistan

14 giorni

Pamir & Wakhan Explorer

Tour Leader
 Marco Cuomo

Ultimi Posti

ACCONTO
2000 €

BEST PRICE

3590€

FINO AL 30/06/2024

Tour Leader
 Marco Cuomo

14 giorni

Ultimi Posti

FINO AL 30/06/2024

3590€

Acconto 2000 €


Tour Leader
 Marco Cuomo

14 giorni

Ultimi Posti

FINO AL 30/06/2024

3590€

Acconto 2000 €