Backpacker Adventure Ring Road

Un’estate islandese è ciò che di più inaspettato può offrire un viaggio in queste terre dimenticate dal tempo. Arriveremo a Keflavik, da cui partiremo il secondo giorno iniziando la perlustrazione del territorio attraverso parchi nazionali, come il Pingvellir, fino ad arrivare ai fiordi del nord ed alla suggestiva penisola di Snaefelness. Lungo la strada per raggiungere la capitale del Nord, Akureyri percorreremo la costa ovest e lo Skagafjordur, famoso per gli allevamenti di cavalli. Da Akureyri visiteremo la Godafoss, la cascata degli dei, prima di raggiungere Husavik per un’escursione in barca nel tentativo di avvistare le balene. Il giorno dopo visiteremo le Dettifoss e la bellezza vulcanica del lago Myvatn. Ci trasferiremo sulla costa est per far sosta ad Egilstaddir. La potenza della natura inizia a farsi più imponente alla vista del Vatnajokull, il più grande ghiacciaio d’Europa che racchiude nel suo parco la famosa laguna glaciale di Jokursarlon. Superata la spiaggia nera di Vik, tra cascate e vulcani attivi, ci dirigeremo fino alle cascate di Seljalandsfoss, da cui poi ripartiremo per la cascata d’oro di Gulfoss, ed il famoso Geysir. Tappa finale la vivace capitale Reykjavik.

dal 11/07 al 21/07

Calendario Partenze

1990 €

Programmato

Acconto 200 €

Tour Leader
Paolo Rebuttato

  • Livello Facile
  • Numero partecipanti min 8 - max 15

Itinerario

  1. GIORNO 1 Italia | Keflavik

    Una volta atterrati a Keflavik, ci avvieremo verso il nostro alloggio nei pressi dell’aeroporto. Serata libera per la cena. Pernottamento a Keflavik.

  2. GIORNO 2 Reykjavik | Pingvellir NP | Snaefellsnes zone

    Ritiro auto in aeroporto e partiremo in direzione del Parco Nazionale di Þingvellir, sito dove l‘antico parlamento vichingo si riuniva e anche gioiello geologico della natura. Il parco é situato in una vallata mozzafiato tra montagne e distese di lava vicino al piú grande lago d‘Islanda. Continueremo verso Borgarfjordur e visiteremo lo storico sito archeologico di Reykholt, le cascate di Hraunfossar e Barnarfoss e la sorgente di Deildartunguhver, la piú potente sorgente di acqua calda d‘Europa. Pernottamento nella Snaefellsnes

  3. GIORNO 3 Penisola di Snaefellsnes | Staður.zone

    Esploreremo le innumerevoli meraviglie naturali della penisola di Snaefellsnes, che formano l‘omonimo Parco Nazionale. Con le montagne da una parte e il mare dall'altra, visiteremo le scogliere sul mare di Arnarstapi e la spiaggia rocciosa di Djupalonssandur prima di guidare lungo la costa settentrionale attraverso i villaggi di pescatori. Pernottamento nella zona di Staður.

  4. GIORNO 4 Grundafjordur | Akureyri

    Dopo colazione partiremo alla scoperta del Grundafjordur, territorio famoso per gli allevamenti di cavalli di razza islandese, per poi raggiungere la piccola capitale del Nord, Akureyri. Pernottamento ad Akureyri.

  5. GIORNO 5 Godafoss | Husavik: Avvistamento balene

    La giornata inizia con la visita delle Godafoss, le splendide cascate degli dei per finire al villaggio di Husavik, dove, meteo permettendo, ci organizzeremo per un’escursione in barca nel tentativo di avvistare le balene che vi transitano. Pernottamento a Husavik.

  6. GIORNO 6 Lago Myvatn

    In questa giornata godremo della bellezza delle Dettifoss, le più potenti cascate d’Europa, e delle meraviglie geologiche del lago Myvatn, con le sue terme naturali, le grotte di ghiaccio e i Dimmuborgir, cioè un campo lavico vicino alle sponde orientali del lago, il cui nome significa "castelli tenebrosi". Pernottamento nella zona del lago.

  7. GIORNO 7 Lago Myvatn | Egilstaddir: Deserto glaciale

    Dopo aver lasciato il lago Myvatn affronteremo la parte più desertica di tutto il territorio islandese. Piste sabbiose in cui le condizioni meteo possono mutare repentinamente. Superato il deserto glaciale arriveremo a Egilstaddir. Pernottamento a Egilstaddir

  8. GIORNO 8 Egilstaddir | Hofn: Fiordi dell'est

    Dal villaggio di Egilstaddir percorreremo la strada che ci porterà alla scoperta delle roccaforti dell’Est. Maestosi fiordi come montagne che sorgono dal mare e modellate da vento e neve. Pernottamento nella zona di Hofn.

  9. GIORNO 9 Vatnajokull glacier | Jokurkarlon lagoon

    Dopo colazione partiremo alla scoperta del parco nazionale più esteso d’Europa dove svetta anche la cima del Vatnajokull, con la sua imponente figura. Tempo permettendo, navigheremo tra i piccoli iceberg della laguna glaciale di Jokurkarlon, per poi visitare le nere spiagge di Vik e le cascate Seljalandsfoss e Skogafoss. Pernottamento nella zona di Vik.

  10. GIORNO 10 Gullfos | Geysir | Reykjavik

    Da Hella inizieremo la marcia di avvicinamento alla capitale più a nord del mondo, visitando due siti più fotografati della nazione: le Gulfoss, tra le cascate fotograficamente più belle, e Geysir, la località dove il famoso geyser Strokkur raggiunge i 30 m di altezza con il suo getto d’acqua calda a frequenza regolare ogni 10 minuti. Ultima notte in città assaporando un po' la vita di questa vivace cittadina ai confini del mondo. Pernottamento a Keflavik

  11. GIORNO 11 Keflavik | Italia

    Rientro in aeroporto Internazionale di Keflavik, consegna dell’auto e volo per l’Italia. Arrivo in Italia, arrivederci alla prossima avventura!



Dettagli di viaggio

LA QUOTA COMPRENDE
  • Volo di linea a/r da Roma e Milano per Keflavik
  • Tutti i pernottamenti in b&b o ostelli
  • Noleggio veicolo per l'intero periodo
  • Tutte le attività descritte nel programma
  • Tour leader dall’Italia
  • Polizza medico bagaglio
LA QUOTA NON COMPRENDE
  • Bevande e pasti al ristorante
  • Mance ed escursioni facoltative
  • Tutto quanto non indicato ne "La quota comprende"
  • Alloggi

    B&B, ostelli, appartamenti in formula SHARING (condivisione) in doppia, tripla o quadrupla
  • jeep Trasporti

    Minivan guidato dal Tour leader e se necessario dai partecipanti che si offriranno volontari. Per specifiche tecniche leggere APPROFONDIMENTI
  • Documenti, Visti e Vaccinazioni

    Passaporto o carta identità valida per l'espatrio. Non è richiesto nessun visto per i cittadini italiani. Per il Covid ci atteremo alle disposizioni vigenti al momento della partenza

Cassa Comune(180 €)

    Carburante, pedaggi, assicurazione ALL RISKS sul veicolo a riduzione franchigia. Pasti in ostello o appartamento e spese del Tour Leader. Si precisa che la quota di cassa comune è indicativa e potrebbe subire lievi oscillazioni

Approfondimenti

Il viaggio sarà totalmente on the road, ci muoveremo infatti su minivan da 9 posti, presi a nolo direttamente a Keflavik in aeroporto. A causa dell’elevato costo della vita, buona parte del cibo che mangeremo sarà portato dall’Italia. Qualche settimana prima della partenza, sarà inviata a tutti la lista con cosa portare. Meglio segnalare in anticipo se ci sono celiaci, vegetariani o vegani. In loco comunque potremo integrare, nei supermercati c’è tutto. Per la gestione del cibo ad inizio viaggio consigliamo di nominare due cambusieri al fine di ottimizzare il tutto. Per i bagni termali l’ingresso va prenotata e pagata necessariamente online. Le escursioni, non rientrano nella cassa comune, quindi in autonomia ognuno di voi deciderà se farla o meno. Consigliatissima è quella alla laguna glaciale di Jokulsarlon dove è possibile entrare nella grotta di ghiaccio del ghiacciaio Vatnajokull. Fatela e non ve ne pentirete! Fatevi mettere l’orario la mattina presto poiché il sole filtra direttamente nella grotta creando uno spettacolo incredibile! Il tour per l’avvistamento delle balene invece può e deve essere prenotato in loco a causa delle condizioni metereologiche. A causa della limitata disponibilità delle strutture ricettive e della crescente richiesta, le tappe potrebbero subire variazioni in virtù delle sistemazioni alberghiere. Poche strutture nella nazione rispondono a criteri di qualificazione ufficiali, per cui per il resto occorre un buono spirito di adattamento. In Islanda è severamente vietato fumare nei locali pubblici, nei luoghi pubblici, ma anche nelle aree turistiche di rilevanza nazionale, a difesa dello stupendo ed immenso patrimonio territoriale. L’intestatario del contratto di noleggio dovrà disporre di una carta di credito a garanzia; vengono accettate solamente carte di credito CON I NUMERI A RILIEVO, non sono accettate le carte prepagate. Età minima richiesta 20 ANNI per il noleggio di auto 2wd e 23 ANNI per jeep 4wd. Indispensabile la patente di guida in corso di validità e rilasciata da almeno un anno. Nel costo del noleggio è previsto un solo guidatore. Sarà possibile richiedere un guidatore aggiuntivo dietro pagamento di un costo extra, al momento del ritiro dell’auto. L’auto noleggiata viene fornita con il pieno di carburante e deve essere riconsegnata con il pieno. Si precisa che per questo viaggio in alcune partenze è previsto solo un aeroporto tra Roma e Milano. Per maggiori info contattare il tour operator.

Galleria

Prossime Partenze

Islanda

11 giorni

Ring Road

Tour Leader
 Paolo Rebuttato

Programmato

ACCONTO
200 €

1990€

FINO AL 31/03/2021

FINO AL 31/03/2021

11 giorni

Programmato

ACCONTO
200 €

1990€


Islanda

11 giorni

Ring Road

Tour Leader
 Mirko Zanoni

Programmato

ACCONTO
200 €

1990€

FINO AL 31/03/2021

FINO AL 31/03/2021

11 giorni

Tour Leader  Mirko Zanoni

Programmato

ACCONTO
200 €

1990€


Islanda

11 giorni

Ring Road

Tour Leader
 

Programmato

ACCONTO
200 €

2090€

FINO AL 30/04/2021

FINO AL 30/04/2021

11 giorni

Tour Leader  

Programmato

ACCONTO
200 €

2090€


FINO AL 31/03/2021

11 giorni

Programmato

ACCONTO
200 €

1990€


FINO AL 31/03/2021

11 giorni

Tour Leader  Mirko Zanoni

Programmato

ACCONTO
200 €

1990€


FINO AL 30/04/2021

11 giorni

Tour Leader  

Programmato

ACCONTO
200 €

2090€