Backpacker Adventure Valle d'Aosta Experience

La Valle D’Aosta è la più piccola regione d’Italia, ma racchiude in sé molte meraviglie naturali e non solo. Aosta, capoluogo della regione, fondata dai romani nel 25 A.C. è un gioiellino incastonato tra le montagne più alte d’Europa: Il Monte Bianco, il Cervino, il Monte Rosa, il Gran Paradiso. Il grande patrimonio artistico della città le ha regalato il nome di “la Roma delle Alpi”, per gli innumerevoli castelli e villaggi dall’architettura caratteristica. Scopriremo Cogne, porta d’ingresso per il parco nazionale del Gran Paradiso, poi sarà la volta di Saint Vincent e del piccolo paesino di Ayas ai piedi del Monte Rosa dove vengono prodotti i tradizionali “sabots”. Ed infine la bellissima Courmayeur, situata ai piedi del Monte Bianco dove avremo la possibilità di salire da La Palud e prendere la famosa “funivia dei ghiacciai”.

dal 20/01 al 24/01

Vedi altre date

449 €

Acconto 100 €

Tour Leader
Davide Sottoriva

  • Livello Facile
  • Numero partecipanti min 7 - max 14

Itinerario

  1. GIORNO 1 Arrivo ad Aosta

    Arrivo del gruppo nel primo pomeriggio ad Aosta. Check in a partire dalle ore 15.00 e sistemazione in hotel. Briefing di benvenuto ore 19. Cena di benvenuto e pernottamento.

  2. GIORNO 2 Aosta | Cogne

    Dopo la colazione in hotel partiamo per la visita di Aosta con il nostro “walking tour”. La Roma delle Alpi è una vera perla di architettura immancabile sarà la visita dei principali monumenti di epoca romana tra cui il Ponte romano, l'Arco di Augusto, la Porta Pretoria, l'Anfiteatro romano, la Piazza Emile Chanoux, la Cattedrale di Santa Maria Assunta, Collegiata e chiostro di Sant’Orso. Pranzo libero. Nel pomeriggio visiteremo Cogne non prima di esserci fermati a Pondel per ammirare il maestoso Ponte dell'Acquedotto romano. Concludiamo la giornata con la visita delle cascate di Lillaz e la sosta all’ingresso del parco Nazionale del Gran Paradiso. Rientro in hotel, cena e uscita serale ad Aosta.

  3. GIORNO 3 Saint Vincent | Val d’Ayas | Castello Di Verres

    Dopo la colazione in hotel visitiamo la bella Saint Vincent per poi fare sosta al punto panoramico di Col di Joux da cui potremo ammirare le principali catene montuose della Val d’Aosta. Sosta a Brusson,località in Val D’Ayas e visita di un’ azienda agricola con tour guidato sulla produzione del formaggio e degustazione tipica. Per il pranzo siamo nella bellissima Champolouc ai piedi del Monte Rosa, nel pomeriggio visita al paesino di Antagnod dove vengono prodotti i tradizionali “sabots” (zoccoli in legno). Ultima tappa è il Castello di Verres uno dei più famosi manieri medievali valdostani, costruito come fortezza militare da Ibleto di Challant nel XIV secolo, fu uno dei primi esempi di castello monoblocco. Rientro in hotel ad Aosta, cena e pernottamento. Possibilità, dopo cena, di ritornare a Saint Vincent.

  4. GIORNO 4 Courmayeur

    Dopo la colazione partiamo per visitare la famosa Courmayeur, situata ai piedi del Monte Bianco. Potremo decidere di prendere la Skyway Monte Bianco e pranzare in quota a 2100m o per i più temerari a quota 3400m. Nel pomeriggio rientriamo a Courmayeur per dedicarci un po’ di tempo libero tra le vie del centro. Rientro in hotel, cena e passeggiata per le vie di Aosta con visita dei mercatini natalizi.

  5. GIORNO 5 Aosta | Rientro a casa

    Dopo la colazione in hotel, check out e saluti. Arrivederci alla prossima esperienza.



Dettagli di viaggio

LA QUOTA COMPRENDE
  • Tutti i pernottamenti in relais con colazione e cena
  • Walking tour ad Aosta
  • Ticket Castello di Verres
  • Visita di una fattoria biologica
  • Tour leader locale
  • Polizza Annullamento e medico/bagaglio (massimali € 1.000)
LA QUOTA NON COMPRENDE
  • Trasferimenti da/per Aosta
  • Pranzi e bevande ai pasti
  • Funivia Skyway Monte Bianco € 29 o € 58
  • Mance ed escursioni facoltative
  • Tasse di soggiorno
  • Tutto quanto non espressamente indicato ne “La quota comprende”
  • Alloggi

    Relais 3 stelle con sistemazione in formula SHARING (condivisione)
  • jeep Trasporti

    Mezzi propri o auto eventualmente messe a disposizione dai partecipanti.
  • Documenti, Visti e Vaccinazioni

    Carta di identità, Autocertificazione Anti Covid.

Cassa Comune( €)

    Non prevista per questo viaggio

Approfondimenti

Note per il ritrovo in hotel. TRENO: Aosta è collegata con le stazioni di Torino Porta Nuova e Torino Porta Susa, con un numero frequente di corse. Il tempo medio di percorrenza della tratta è di 130 minuti con cambio treno ad Ivrea per alcuni treni. Arrivare in treno da Milano è invece possibile in circa 3 ore, con un cambio treno alle stazioni di Ivrea e di Chivasso. AUTO: Torino è collegata direttamente con l’autostrada A5 e dista solo 55 km da Pont-Saint-Martin, porta “Est” della Valle e primo comune che si incontra entrando in Valle d’Aosta; 98 km dal capoluogo regionale Aosta (uscita Aosta Est) e 136 da Courmayeur. Provenendo da Milano (164 Km), lungo l'autostrada A4 occorre imboccare il raccordo a Santhià, in direzione Aosta. Limitato anche il tempo di percorrenza per chi proviene da Genova (226 km). AEREO: aeroporto più vicino ad Aosta è Torino Caselle, collegato con servizio bus per il capoluogo Valdostano.

Galleria

Prossime Partenze

Italia

5 giorni

Valle d'Aosta Experience

Tour Leader
 Davide Sottoriva

Programmato

ACCONTO
100 €

449€

5 giorni

Programmato

ACCONTO
100 €

449€


5 giorni

Programmato

ACCONTO
100 €

449€