Weekend Trekking e Yoga Parco del Frignano | Backpacker Adventure

Trekking e Yoga nel Parco del Frignano. Un tour avventura di gruppo sull’Alto Appenino Modenese con una serie di attività quali yoga, tecniche di respirazione (pranayama), meditazione e escursioni nel Parco del Frignano che si presenta come un ambiente naturalisticamente ricco ed estremamente variegato da favorire la crescita e la conservazione di specie rare, vegetali e animali. Il Parco del Frignano si sviluppa sull'Alto Appennino Modenese con oltre 15mila ettari di estensione e un territorio che va dai 500 metri sul livello del mare agli oltre 2.000 della vetta del Cimone, il monte più alto dell'Appennino Tosco-Emiliano. Praticare trekking e yoga totalmente immersi nel silenzio della natura e lasciare lontano il ricordo della frenesia della vita cittadina è un'esperienza UNICA, attraverso la quale riusciremo a rigenerare corpo e mente.

Acconto

Tour Leader

  • Livello Facile
  • Numero partecipanti min 8 - max 15

Itinerario

  1. GIORNO 1 Arrivo a I Taburri: Anello del Doccione Cascate del Doccione | Bosco della Checca

    Briefing di benvenuto in cui forniremo alcune istruzioni/regole dettagliate per la buona riuscita del soggiorno. Lasceremo le nostre macchine a circa 20 minuti dal Rifugio I Taburri per iniziare subito il nostro percorso a piedi. Ci addentreremo nella bellissima faggeta camminando lungo il sentiero che conduce verso le Cascate del Doccione, uno dei gioielli naturalistici più suggestivi dell’Appennino Modenese. Approfitteremo di questo affascinante spettacolo naturale per dedicare un momento ad una breve meditazione sul tema dell’acqua che ci aiuterà a lasciar andare tensioni profonde, emozioni disarmoniche, blocchi interiori e parti di noi che non appartengono alla nostra ideale struttura di luce. Attraverso il nostro respiro e il nostro intento interiore, lasceremo andare affinché entrino nuove energie, come acqua che scorre. Supportati dalla melodia del Torrente Doccione che costeggia tutto il sentiero proseguiremo il nostro cammino attraverso un percorso CAI, insolito e poco battuto, ma ben pulito, la casa di un ex partigiano Ennio Cattinari da cui potremmo ammirare la splendida vista sul Monte Cimone che si aprirà al cospetto dei nostri occhi. Ritorneremo alle nostre macchine attraversando una bellissima e fresca faggeta dominata dalla calda luce del calar della sera. Riprenderemo le nostre macchine per raggiungere il Rifugio I Taburri. Monteremo le nostre tende nell’area verde antistante il rifugio. Chi ha prenotato per il posto letto provvederà alla sistemazione all’interno della struttura. Cena nell'aria verde antistante il rifugio e pernotto.

  2. GIORNO 2 Percorso ad anello: Taburri | Libro Aperto | I Taburri I Rientro a casa

    Inizieremo la giornata con una pratica yoga riattivante e dinamica allo scopo di favorire il risveglio del corpo e affrontare la mattinata con maggiore energia. A seguire lauta e meritata colazione! Dopo colazione smonteremo le nostre tende e dedicheremo il resto della giornata all'attività del cammino. Percorreremo a piedi il sentiero che dalla località I Taburri raggiunge Libro Aperto. Pranzo al sacco. Nel pomeriggio ritorneremo a I Taburri per poi proseguire verso le nostre case. Arrivederci alla prossima esperienza!



Dettagli di viaggio

LA QUOTA COMPRENDE
  • N. 1 pernottamenti in rifugio in tenda propria
  • Trattamento di mezza pensione
  • Tutte le lezioni di yoga e escursioni in natura
  • Insegnante Yoga Alliance e Guida Escursionistica
  • Polizza medico bagaglio
LA QUOTA NON COMPRENDE
  • Trasferimenti da/per Loc. I Taburri (Fanano)
  • Tutti i pasti ove non menzionati
  • Extra per pernottamento in camerata € 20
  • Tutto quanto non indicato ne “La quota comprende”
  • Alloggi

    Rifugio in tenda propria. Supplemento per pernotto in camerata € 20

  • jeep Trasporti

    Mezzi propri o auto eventualmente messa a disposizione dai partecipanti

  • Documenti, Visti e Vaccinazioni

    Carta d'identità e Autocertificazione Anti Covid

Cassa Comune(0 €)

    Non prevista per questo tour

Approfondimenti

Le escursioni a piedi non presentano particolari difficoltà; sono adatte a un vasto pubblico di escursionisti minimamente allenati a camminare in montagne. Le pratiche yoga sono accessibili a tutti, praticanti e non e a chiunque abbia voglia di sperimentarsi in questa nuova esperienza. Le giornate potrebbero essere modificate o invertite in base alle condizioni meteo. Maggiori informazioni su materiale da portare e abbigliamento saranno fornite dalla guida all’atto della prenotazione

Galleria

Prossime Partenze