Weekend Riviera dei Fiori Outdoor | Backpacker Adventure

“Se allora mi avessero domandato che forma ha il mondo avrei detto che è in pendenza, con dislivelli irregolari, con sporgenze e rientranze, per cui mi trovo sempre in qualche modo come su un balcone, affacciato a una balaustra…”. Niente più di questo è forse davvero in grado di spiegare a tutti come appaia la Liguria: un terrazzo naturale a metà tra il verde dei suoi monti e l’azzurro del suo mare. Così è anche la Riviera dei Fiori, quel lontano lembo di terra che segna il confine tra l’Italia e la Francia, immerso nel colore acceso dei suoi cespugli di Bougainville e nell’argento vivo delle foglie dei suoi ulivi che guardano il mare, azzurro e quieto. Un presepe di piccoli borghi marinai e città colorate che profumano di gelsomino, basilico e salsedine. La scopriremo in bici, lungo la pista ciclabile che quasi giunge in Francia; e a piedi, camminando lungo i crinali che dividono il verde profondo dall’azzurro sconfinato. Un viaggio così vicino, in grado di portarci così lontano.

Acconto

Tour Leader

  • Livello Facile
  • Numero partecipanti min 8 - max 14

Itinerario

  1. GIORNO 1 Arrivo a Imperia

    Arrivo del gruppo nel primo pomeriggio a Imperia. Check in a partire dalle ore 15.00 e sistemazione in hotel. Briefing di benvenuto ore 19. Cena e pernottamento.

  2. GIORNO 2 Trekking Sul crinale a picco sul mare

    Dopo colazione raggiungiamo in macchina/autobus il punto di partenza della nostra escursione. Un giro di più anelli alle spalle di Imperia, nel cuore dell’entroterra, verde e incontaminato, reso ancor più bello dalla presenza di tanti piccoli paesi che la popolano come in un presepe. Il giro ci consentirà di raggiungere la linea di crinale, portandoci oltre i 1.000 mt di altitudine, raggiungendo le vette più alte della valle. Da qui la vista è unica e straordinaria, consentendoci di vedere il mare in lontananza e le montagne al confine con il Piemonte alle nostre spalle. Uno scorcio unico che riesce a spiegare al meglio la tipica conformazione della Liguria: un terrazzo costantemente affacciato sul mare. Il giro occuperà tutta la giornata, superando i 10 km di lunghezza e sfiorando i 900 mt di dislivello. Il pranzo sarà al sacco e nel pomeriggio intorno alle 18 rientreremo presso la struttura che ci ospita per riposarci e prepararci alla cena.

  3. GIORNO 3 Trekking Sulle Orme dell'Antica Via Marenca

    Quest'oggi ripercorreremo uno dei sentieri più belli e antichi di questa zona, una via che racconta di epoche passate e storie popolari, a metà tra l’azzurro lucente del mare e il verde acceso dei monti che lo proteggono. Percorreremo un breve tratto della Via Marenca, conosciuta in tempi antichi perché unica via di comunicazione che serviva coloro che dal Piemonte volessero raggiungere il mare e viceversa: commercianti, pastori, pellegrini, briganti, tutti passavano lungo questa arteria che attraversava le Alpi Liguri dividendo la pianura dal mare. Partiremo da Imperia, dove la via arrivava e risaliremo in direzione dell’entroterra e delle montagne, raggiungendo il Monte Acquarone, vero spartiacque tra la zona collinare e quella montana. Una giornata di escursione che ci porterà a raggiungere gli ultimi paesi alle spalle di Porto Maurizio (uno dei due centri abitati che compone Imperia) prima di rientrare utilizzando i mezzi pubblici. Un viaggio appena accennato nella storia, utile comunque per comprendere quanto questi luoghi e queste culture siano intersecate tra di loro.

  4. GIORNO 4 Riviera dei Fiori in Mountain bike ! Rientro a casa

    Dopo colazione raggiungeremo in macchina/autobus San Lorenzo al Mare (IM), dove prenderemo le bici per iniziare il nostro percorso sulla pista ciclabile della Riviera dei Fiori. Da San Lorenzo raggiungeremo subito i primi paesi sulla costa – Riva Ligure, Santo Stefano al Mare, Taggia – scoprendone il cuore pulsante, il cosiddetto “budello” fatto di piccole stradine e tradizionali “caruggi”. Proseguiremo oltre per raggiungere in breve tempo la “capitale” della Riviera dei Fiori, Sanremo. Qui avremo occasione di scoprire un po’ più da vicino la “città dei fiori”, camminando per le vie principali e fermandoci ad assaggiare la tradizionale focaccia ligure. Subito dopo ripartiremo in bici sulle strade che hanno segnato la storia del ciclismo internazionale per raggiungere l’ultimo avamposto sul percorso ciclabile, Ospedaletti, piccolo borgo di mare affacciato sulla Francia, poco distante. Il ritorno potrà avvenire nuovamente in bicicletta, pedalando a ritroso sulla strada di andata, oppure abbandonando le biciclette e rientrando con i mezzi pubblici che in mezz’oretta ci ricondurranno al punto di partenza. Qui ci saluteremo dopo 4 giorni di mare e monti per fare rientro a casa. Arrivederci alla prossima!



Dettagli di viaggio

LA QUOTA COMPRENDE
  • N. 3 pernottamenti in B&B con colazione
  • Tutte le attività citate nel tour
  • Guida ambientale escursionistica
  • Polizza medico bagaglio
LA QUOTA NON COMPRENDE
  • Pranzi e cene
  • Noleggio mountain bike (€ 20)
  • Tasse di soggiorno
  • Tutto quanto non indicato ne “La quota comprende”
  • Alloggi

    B&B con sistemazione in formula SHARING (condivisione) doppia o tripla
  • jeep Trasporti

    Mezzi propri o auto eventualmente messe a disposizione dai partecipanti.
  • Documenti, Visti e Vaccinazioni

    Carta d'identità e Autocertificazione Anti Covid

Cassa Comune(0 €)

    Non prevista per questo tour

Approfondimenti

le escursioni non presentano alcuna difficoltà. L’itinerario in bicicletta si snoda su un percorso ciclabile di 26 chilometri, interamente in riva al mare e quindi quasi completamente pianeggiante. Le escursioni a piedi sono adatte a un vasto pubblico di escursionisti minimamente allenati a camminare in montagna. Le giornate potrebbero essere modificate o invertite in base alle condizioni meteo. Maggiori informazioni su materiale da portare e abbigliamento saranno fornite dalla guida all’atto della prenotazione. Note per raggiungere il punto di ritrovo a Imperia: TRENO: la Riviera dei Fiori è raggiungibile in treno da tutta Italia. Treni diretti sono previsti da Milano, mentre da Torino, Bologna, Firenze o Roma è necessario almeno un cambio. La stazione ferroviaria di riferimento è quella di Imperia. MACCHINA: si può raggiungere il punto di ritrovo in macchina, attraverso l’autostrada A10 uscendo al casello di Imperia Est o Imperia Ovest. AEREO: gli aeroporti di riferimento sono quello di Genova Cristoforo Colombo e quello di Nizza Cote d’Azur. Successivamente gli spostamenti possono avvenire in treno o autobus.

Galleria

Prossime Partenze