Backpacker Adventure Yanomani Expedition

place Itinerario

  • event_note GIORNO 1 Italia | Bogotà

    Partiamo dall’Italia con volo di linea, ma grazie al fuso orario siamo in arrivo all'Aeroporto Internazionale El Dorado di Bogotà nel pomeriggio dello stesso giorno. Dopo le formalità aeroportuali ci trasferiamo con veicoli privati al settore La Candelaria, a pochi passi del centro storico.

  • event_note GIORNO 2 Bogotà | Puerto Carreño | Puerto Ayacucho

    Dopo la colazione ci dirigiamo nuovamente all’aeroporto El Dorado di Bogotà per prendere il volo Bogotá-Puerto Carreño (circa 1h e 30). A destinazione ci dirigiamo al piccolo porto fluviale per attraversare il Río Orinoco che fa da linea di frontiera tra Colombia e Venezuela fino al piccolo molo chiamato El Burro, dove ci aspetta il nostro 4x4 che ci porta a Puerto Ayacucho al Gran Hotel Amazonas. Nel pomeriggio potremo fare un giro nella piccola cittadina visitando il caratteristico Mercado Indios.

  • event_note GIORNO 3 Puerto Ayacucho | Samariapo | Rio Orinoco

    Quest’oggi ci trasferiamo al piccolo porto fluviale di Samariapo (durata 1h e 30) per imbarcarci su un Bongo (tipica imbarcazione della regione amazzonica). Appena il nostro equipaggio avrà finito di caricare le riserve di acqua e cibo che ci serviranno per tutto il viaggio iniziamo la navigazione del Río Orinoco verso il Brazo Casiquiare. Faremo circa 8 ore di navigazione con varie soste per consumare i pasti, sgranchirci le gambe e concederci qualche riposino sulla terra ferma.

  • event_note GIORNO 4-5-6 Rio Orinoco | Rio Casiquiare

    Risaliremo il fiume Orinoco per diversi giorni fino alle comunità degli Indios Yanomami. Il paesaggio che ci circonda è quello della foresta amazzonica venezuelana, un sogno ad occhi aperti. L’imbarcazione che useremo ci permetterà di camminare senza problemi di stabilità sul fiume, potendo pranzare comodamente durante la navigazione mentre ci godiamo il meraviglioso paesaggio che offre la selva amazzonica o attaccare le amache per riposare.

  • event_note GIORNO 7 Rio Casiquiare | Rio Pasimoni

    Quest’oggi il risveglio sarà particolare perché salpiamo per navigare gli ultimi chilometri del Rio Casiquiare, per arrivare dopo qualche ora alla foce del Rio Pasimoni nel tardo pomeriggio. Arriviamo in una meravigliosa spiaggetta non molto lontano dal territorio degli Yanomami che si saranno già accorti della nostra presenza e staranno facendo i preparativi per accoglierci ed ospitarci nel loro Shabono. Intanto potremo godere del tramonto o fare un bagno rinfrescante nelle fresche acque del fiume.

  • event_note GIORNO 8-9-10-11 Comunidad Yanomani

    Al mattino dopo aver fatto colazione ci muoviamo con un imbarcazione leggera che ci permetterà di navigare i canali più stretti ed arrivare alla grande comunità. Pochi metri di camminata e arriviamo allo Shabono immerso nella foresta amazzonica. Iniziamo subito a fare conoscenza della comunità e nei giorni di permanenza, anche se in modo graduale, prenderemo parte alla vita quotidiana degli Indios osservandoli in tutte le loro attività mentre cacciano, pescano e si muovono nella Selva. Durante la permanenza potremo inoltre osservare il rituale del Yopo, dove prendono parte gli uomini e gli Sciamani della comunità. L’ultimo giorno tutta la comunità, compreso bambini, ci saluterà con una danza tribale.

  • event_note GIORNO 12-13 Comunidad Yanomani | Rìo Casiquiare | San Carlos de Rio Negro

    In tarda mattinata dopo aver salutato la comunità, lasciamo lo Shabono, cominciando il viaggio di rientro. Nuove emozioni ci aspettano per i continui cambiamenti di clima e gli incontri occasionali con altre comunità durante la navigazione. Continuiamo a scendere verso il Rio Negro fino al villaggio di San Carlos de Rio Negro.

  • event_note GIORNO 14 San Carlos de Rio Negro | Puerto Ayacucho

    Dopo la colazione ci aspetta un volo cessna che ci riporta a Puerto Ayacucho (durata 2 ore circa). Un’ultima e malinconica occhiata alla foresta amazzonica ci accompagnerà nel volo di ritorno. Arrivati a Puerto Ayacucho, ci dirigiamo di nuovo al Gran Hotel Amazonas. Relax nel pomeriggio con ultimo giro nella piccola cittadina.

  • event_note GIORNO 15 Puerto Ayacucho | Puerto Carreño | Bogotà

    Dopo colazione lasciamo Puerto Ayacucho e ci dirigiamo a El Burro (durata 1h e 30), attraversiamo nuovamente il Río Orinoco per arrivare all’aeroporto Germán Olano di Puerto Carreño per prendere il volo Puerto Carreño-Bogotá (durata 1h e 30).Rientrati a Bogotà ci dirigiamo nuovamente al settore La Candelaria dove ci attende il nostro hotel.

  • event_note GIORNO 16 Bogotà

    Giornata dedicata alla visita della capitale della Colombia. A pochi passi dalla Candelaria visitiamo il Museo Del Oro. Al termine proseguiamo per arrivare fino a Plaza De Bolivar e da qui ci inoltriamo nel Casco Historico dove troviamo il Museo Botero e l’adiacente Museo de la Moneda. Nel pomeriggio sarà possibile visitare Monserrate accessibile da funivia o funicolare dove potremo cenare e godere di uno stupendo panorama.

  • event_note GIORNO 17 Bogotà | Partenza per l’Italia

    Dopo colazione, compatibilmente con il nostro volo, potremo effettuare le ultime visite in città, per poi dirigerci in tempo utile in aeroporto dove ci attende il volo per l’Italia.

  • event_note GIORNO 18 Italia

    Arrivo in Italia. Arrivederci alla prossima avventura!