Backpacker Adventure Yucatan & Riviera Maya

place Itinerario

  • event_note GIORNO 1 Italia | Cancun

    Partenza con il volo di linea per il Messico. Arrivo in serata all’Aeroporto Internazionale di Cancun. Disbrigo delle formalità doganali, accoglienza e trasferimento in albergo. Sistemazione in hotel. Pernottamento in albergo a Cancun.

  • event_note GIORNO 2 Cancun | Isla Holbox

    Dopo colazione prenderemo il nostro van privato per il paesino di Chiquilà, sul Golfo del Messico, dove ci aspetterà il traghetto per Holbox, un’isola ancora poco turistica dove non ci sono grandi resort e grattacieli. Le strade del centro non sono asfaltate e ci si muove a piedi, in bici o con i Golf Cart, le macchinette bianche usate nei campi da golf. L’atmosfera dell’isola è molto pacifica e rilassante e le giornate finiscono sempre con dei bellissimi tramonti in spiaggia nei chirinquitos dove si prende l’aperitivo.

  • event_note GIORNO 3 Isla Holbox

    Dopo colazione avremo la giornata libera per rilassarci e goderci la spiaggia bianca. Holbox e’ un’isoletta facile da girare, sia a piedi, o suggeriamo un giro in barca che i pescatori local offrono a prezzi modici. Si possono visitare le isolette vicine, o durante il periodo estivo (da maggio a Settembre) e’ imperdibile la esperienza di conoscere gli squali balena, che passano per queste acque.

  • event_note GIORNO 4 Isla Holbox | Rio Lagartos | Las Coloradas | Valladolid

    Dopo colazione, verso le 9 prenderemo la barca per Chiquilà dove ci aspetterà il nostro mezzo privato che ci accompagnerà’ nella visita di una delle meraviglie naturali del Messico, il Parco Nazionale di Rio Lagartos, habitat di numerosi animali tra cui i coccodrilli, lagartos in spagnolo. Dal tranquillo villaggio di pescatori partiremo alla scoperta de Las Coloradas, un’enorme laguna rosa, un luogo unico al Mondo. Qui potremo ammirare la più grande colonia di fenicotteri rosa del Messico. Al termine proseguiremo per il pueblo magico di Valladolid. Valladolid è la seconda città dello Yucatan, patria di numerose rivoluzioni ad inizio del XX secolo. La città è piccolina e nel centro storico sono rimaste molte strutture coloniali spagnole. Per la sua posizione è il punto di partenza ideale per visitare alcune meraviglie archeologiche e naturali.

  • event_note GIORNO 5 Valladolid: Tour dei Cenotes

    Dopo colazione inizieremo il tour dei cenotes. In tutta la penisola dello Yucatan ci sono oltre 5000 cenotes, antichi crolli perfettamente circolari del terreno, grandi o piccoli, e profondi da poche decine fino a centinaia di metri. Questi luoghi sono di una bellezza naturalistica senza pari e da soli valgono un viaggio in Messico. L’acqua è perfettamente cristallina ed è permesso fare il bagno. I più belli sono proprio nelle vicinanze di Valladolid. A 500m dal nostro alloggio c’è il Zacì, mentre per visitarne altri molto belli (IkKil, X’Canche, San Lorenzo, Dzitnup, Samula) prenderemo le biciclette per esplorarli tutti.

  • event_note GIORNO 6 Valladolid | Chichen Itzà | Izamal

    Oggi scopriremo con una bella visita guidata il sito archeologico di Chichen Itzá, una delle Sette Meraviglie del Mondo. Nella cittadella farà molto caldo, per cui vestiti freschi e protezione per il forte sole. Terminata la visita ci sposteremo a Izamal, per visitare il Pueblo Magico del Oriente, un caratteristico paesino interamente dipinto di giallo. Serata libera per godersi la tranquillità di questo “pueblo mágico”, e pernottamento.

  • event_note GIORNO 7 Izamal | Merida city tour

    Dopo colazione, la giornata sarà dedicata alla visita di questa splendida città coloniale, capitale dello Stato dello Yucatan. La vivace capitale gode di un ricco patrimonio maya e coloniale. Il punto centrale della città è rappresentato da Plaza de la Independencia, circondata dalla Cattedrale di Mérida, simile a una fortezza, e dall'Iglesia de la Tercera Orden, in pietra calcarea bianca, entrambe chiese dell'epoca coloniale costruite utilizzando resti di antichi templi maya.

  • event_note GIORNO 8 Merida | Tulum

    È arrivato il momento di spostarci a Tulum! Di mattina partiremo in mezzo privato per Tulum, un'antica città portuale Maya arroccata su una scogliera che domina la spiaggia di sabbia bianca e il mare turchese. Negli ultimi anni Tulum è diventata meta di un turismo giovane ed hippie. All’arrivo si visiteranno le rovine dell’antica cittadella maya. Le rovine si affacciano sul mare mentre la città dista qualche km dalla costa. Pernottamento.

  • event_note GIORNO 9 Tulum

    Avremo a disposizione una giornata libera a Tulum. Se la mattina affittiamo delle biciclette possiamo nel pomeriggio visitare almeno un paio di cenotes, ce ne sono circa una decina. I principali sono: Dos Ojos, Calavera e Carwash perfetti per un’esperienza di sub, quindi bombole e muta (l’entrata costa 200 Pesos circa). Il più visitato è il Gran Cenote, molto bello quanto affollato. I due più economici sono il Cenote Escondido ed il Cenote Cristal, dalla parte opposta rispetto alle rovine maya. Una passeggiata lungo l’unica via di Tulum, soprattutto la sera quando il caldo da un po’ di tregua.

  • event_note GIORNO 10 Tulum | Playa del Carmen

    Playa del Carmen è il nome spagnolo del paesino maya chiamato Xaman-Ha, il luogo dove nascono le acque del nord. In giornata prenderemo il bus ADO da Tulum a Playa del Carmen. Avremo la possibilità di prendere il bus che vorremo, avendo prenotato il biglietto aperto, dalle 8 del mattino alle 9 di sera. Partendo la mattina presto avremo tutta la giornata per visitare Playa del Carmen. Se vogliamo nuotare sarà possibile andare a Cozumel, l’isola proprio di fronte a Playa del Carmen. Appena scesi dalla barca potremo prenotare un tour di snorkeling sulla barriera corallina dell’Isola. Biglietti del ferry Ultramar (6€ a/r) e tour di snorkeling non sono inclusi. Nel tardo pomeriggio passeggeremo per la Quinta Avenida. Il “Parque Los Fundadores” è teatro di numerosi spettacoli di acrobazie e danze maya a partire dal tardo pomeriggio.

  • event_note GIORNO 11-12 Play del Carmen | Isla Mujeres

    Dopo colazione lasciamo il nostro hotel per partire sempre con mezzo privato per Cancun dove verremo accompagnati al porto per prendere il ferry per Islas Mujeres, un’isoletta di fronte a Cancun con le spiagge più belle del Messico. Avremo un pomeriggio ed un’intera giornata liberi per godere delle acque cristalline dell’Isola. É possibile affittare una bicicletta per esplorare tutta l’Isola.

  • event_note GIORNO 13 Isla Mujeres | Cancun | Partenza per l’Italia

    Quando si è in vacanza il tempo corre troppo in fretta. Purtroppo, è giunta l’ora di salutare il Messico. Ad ora opportuna prenderemo il traghetto da Isla Mujeres al porto di Cancun dove ci aspetterà il nostro mezzo privato per accompagnarci all’aeroporto, in tempo utile per prendere il volo internazionale per l’Italia.

  • event_note GIORNO 14 Italia

    Arriveremo in Italia in mattinata. Arrivederci alla prossima avventura!