Viaggio di Gruppo Okavango Delta & Kalahari

Un viaggio on the road alla scoperta del Botswana, partendo dal Delta dell’Okavango,il fiume che scompare nel deserto creando un paradiso terrestre unico al mondo dove i grandi predatori sono padroni incontrastati, sino poi a raggiungere il magico e remoto Deserto del Kalahari, dove rimarremo incantati dal suo cielo stellato e dove si andrà alla ricerca dei suoi imponenti leoni dalla criniera nera. Ed ancora, lo sconfinato Makgadikgadi, dove i baobab di Kubu Island ed il suo essere luogo sacro per i Boscimani rimarranno nel cuore del viaggiatore per sempre. Il viaggio terminerà con un assaggio del Chobe National Park, uno dei più famosi parchi nazionali al mondo. Il safari “Okavango Delta & Kalahari” è un’esperienza UNICA nel suo genere, un viaggio che porterà noi backpackers ad essere protagonisti attivi e a confrontarsi con se’ stessi mettendosi anche un po’ in gioco. Grazie alla formula in partecipazione caratteristica di questo viaggio, il gruppo imparerà a gestire in autonomia un campo tendato mobile, ad accendere un fuoco nella savana, preparare i pasti con il fuoco e senza l'aiuto di fornelli. Il tutto sempre sotto osservazione di personale qualificato. Tutto questo con lo stesso spirito di divertimento e condivisione che ci porterà alla fine dell'avventura a conoscere realmente il bush africano che non avrà più’ segreti per chi deciderà di aprirgli il suo cuore.

dal 20/07 al 03/08

Calendario Partenze

3390 €

Quasi confermato

Acconto 200 €

Tour Leader
Cristiano Fiorentino

  • Livello Spirito di adattamento
  • Numero partecipanti min 6 - max 10

Itinerario

  1. GIORNO 1 Partenza dall'Italia

    Partiamo dall’Italia con volo di linea per il Botswana. Pasti e Pernottamento a bordo.

  2. GIORNO 2 Arrivo a Maun

    Arrivo in aeroporto a Maun, la città considerata la porta del Delta del Okavango e dalla quale partono tutti i safari diretti nella Moremi Game Reserve. Qui incontreremo il nostro tour leader e lo staff che ci accompagneranno in questa fantastica avventura. A bordo dei fuoristrada ci dirigeremo verso il camping dove allestiremo il primo campo tendato, pronti ad entrare nel vivo del viaggio. Lo staff mostrerà come montare le tende e le principali basi del settaggio del campo (che verrà approfondito nei giorni successivi). Una volta montate le tende e raccolta la cassa comune, si provvederà a procurarsi gli approvvigionamenti e a caricare le macchine. La cena verrà consumata presso il ristorante del camping. durante la cena il nostro staff farà un piccolo briefing sulle regole base per il giusto comportamento da tenere nel bush africano, sul settaggio del campo e sull' approccio con la fauna selvatica

  3. GIORNO 3 Maun | Moremi game reserve

    Sveglia all'alba e dopo colazione si procederà con lo smontaggio del campo,si caricheranno i veicoli e si partirà in direzione Moremi Game Reserve. il cuore del famoso Delta dell’ Okavango. Dopo circa 40km, passato il villaggio di Shorobe, diremo addio alle strade asfaltate per i prossimi giorni, percorrendo per circa 20km una polverosa strada a volte in compagnia dei primi avvistamenti in genere elefanti e giraffe per arrivare al gate veterinario di Mawana Vetenary Control, uno dei vari gate di entrata presenti lungo la Buffalo Fence - una doppia recinzione che abbraccia l'intero Delta del Okavango con lo scopo di tenere il bestiame domestico distaccato dagli animali selvatici preservandoli dalla trasmissione di malattie. Ancora 80-100 km ci dividono dal camp site che, verranno percorsi in Game drive cercando di fare più avvistamenti possibili. Arrivo previsto (salvo imprevisti) nel primo pomeriggio e il gruppo verrà diviso per mansioni in modo da ottimizzare i tempi. Qualcuno si occuperà di settare la cucina e preparare il pranzo, gli altri monteranno le tende, il tutto sotto l'assistenza dello staff. Alle 16:00 circa partiremo per il nostro Game Drive pomeridiano alla ricerca degli animali e alla scoperta delle aree adiacenti al campo. Rientro in campo al tramonto, dopo aver acceso i fuochi, si preparerà la cena e si passerà una piacevole serata intorno al fuoco.

  4. GIORNO 4 Moremi game reserve

    Sveglia all'alba e dopo colazione si parte per il game drive. Percorrendo i vari sentieri sabbiosi esploreremo con molta attenzione l'area adiacente al campo muovendoci a raggio per molti km (in genere si percorrono 40-60 km al giorno in Game drive) sempre seguendo le tracce dei grandi predatori ma senza mai tralasciare la fauna minore e gli innumerevoli branchi di erbivori che creano scorci idilliaci che solo nell’ Okavango è possibile ammirare. Trascorrendo tutta la mattina in game drive apprenderemo molte nozioni sul comportamento degli animali, sulle loro abitudini, su come seguire le loro tracce, su come percepire la presenza di predatori ascoltando la boscaglia e i richiami d'allarme dei suoi abitanti. Faremo ritorno in campo per le 12:00 circa. Dopo aver preparato il pranzo, ed esserci rilassati verso le 16:00 saremo pronti per il nostro game drive pomeridiano. Rientreremo in campo al tramonto e dopo aver preparato e consumato la cena saremo pronti per un altra suggestiva serata intorno al fuoco.

  5. GIORNO 5 Moremi game reserve

    Come ormai di consuetudine ci svegliamo all'alba, dopo colazione si partirà per il Game drive che oggi ci porterà ad esplorare aree diverse dalle precedenti. Ci sposteremo infatti nell'area di Xakanaxa dove faremo un’ emozionante crociera nella Xakanaxa Lagoon. Questo ci permetterà di osservare i tipici canali ricchi di papiro e le innumerevoli lagune che caratterizzano il Delta, così da avere una panoramica completa di questo affascinante ecosistema. Innumerevoli specie di uccelli, ippopotami, coccodrilli e la possibilità di vedere la rara ed elusiva sitatunga, un’ antilope strettamente legata a questo tipico ambiente, focalizzeranno la prima parte della nostra giornata. Oggi non si rientrerà in campo per il pranzo. Si pranzerà in area panoramica con pranzo a base di sandwich o piatti freddi precedentemente preparati dai partecipanti. Dopo pranzo relax e alle 16:00 circa si ripartirà per il game drive che ci riporterà verso il campo. Arriveremo in campo al tramonto, organizzeremo la cena e dopo aver cenato non mancheranno i discorsi intorno al fuoco che sicuramente avranno come denominatore comune la fantastica giornata trascorsa.

  6. GIORNO 6 Moremi game reserve | Delta dell' Okavango

    Dopo colazione si procederà con lo smontaggio del campo e si caricheranno i veicoli per trasferirci verso Maun. Percorrendo le strade a ritroso ci dirigiamo sempre rigorosamente in Game Drive verso la nostra meta. Quando possibile cercheremo di percorrere sentieri non precedentemente visitati, sempre alla costante ricerca di avvistamenti speciali che con Delta cruiser safaris non mancano mai. Arrivo previsto a Maun in tarda mattinata, massimo verso l’ ora di pranzo. Una volta arrivati ci si dirigerà al camping dove il gruppo allestirà il campo. Una parte del gruppo si occuperà di montare le tende, gli altri si occuperanno di andare a fare la spesa e di curare i vari approvvigionamenti visto che dal giorno seguente si tornerà nel bush africano. Finite le nostre mansioni ci si potrà concedere un po' di relax nel camping dove sarà possibile usare la piscina e la connessione Wi-Fi. Per chi volesse, come attività EXTRA, sarà possibile effettuare un volo panoramico sul Delta dell’Okavango. La giornata terminerà con la cena che a discrezione del gruppo potrà essere preparata al campo o consumata presso il ristorante del camping. Dopo cena tutti in branda, domani sarà una giornata lunga che ci porterà in una delle riserve più remote in Africa il CKGR (Central Kalahari Game Reserve)

  7. GIORNO 7 Delta dell'Okavango | Kalahari game reserve

    Sveglia prima dell’alba in vista di questa giornata. Una volta smontato il campo e caricati i veicoli, partiremo per il trasferimento che ci porterà verso la Central Kalahari Game Reserve. Il viaggio sarà piuttosto lungo, circa 250 km dei quali i primi 210km su asfalto i successivi 40km in sterrato su una strada tra le più polverose del Botswana. Percorreremo la distanza in circa 4-5 ore e finalmente saremo al Matswere Gate, la porta principale della Central Kalahari Game Reserve. Il tempo necessario per fare rifornimento di acqua presso la stazione dei Rangers e di sbrigare le formalità per l'ingresso nel parco e siamo pronti a ripartire. Ci aspettano ancora 40km di pista che saranno percorsi in Game drive per raggiungere l'area di Deception Valley dove sono situati i camp site. Si prevede di raggiungere l'area dove allestiremo il nostro campo nel primo pomeriggio. Come di consueto divideremo le forze quindi una parte del gruppo si occuperà di montare le tende e gli altri prepareranno il pranzo. Alle ore 16:00 circa si uscirà per il primo Game Drive nella famosa Deception Valley e al tramonto torneremo in campo per preparare la cena e allestire i fuochi. Saremo cosi finalmente pronti a goderci il cielo stellato del Kalahari facendo quattro chiacchiere intorno al fuoco e ad ascoltare i richiami dei grandi predatori notturni, che ovviamente potrebbero anche far visita al campo

  8. GIORNO 8 Kalahari game reserve | Deception Valley

    Sveglia all'alba ormai per noi una consuetudine. Dopo colazione si salirà a bordo dei nostri fuoristrada e saremo pronti per iniziare il Game Drive nella Deception Valley. iIri abbiamo avuto un piccolo anticipo di quello che questa fantastica area può offrire, oggi inizieremo ad approfondire minuziosamente questo affascinante ecosistema. Il CKGR è probabilmente uno dei parchi più remoti in Africa e il primo parco del continente per estensione, con i suoi 52.000 km quadrati - basti pensare che la Lombardia si sviluppa su una superficie di 23.863 km quadrati. Questo può farvi capire quanto sia vasto e remoto questo parco. L'ambiente si presenta molto diverso da quello che abbiamo lasciato nel Delta dell’Okavango. Qui l'acqua scarseggia e le poche precipitazioni annue sono concentrate per lo più tra Dicembre-Febbraio. Nonostante questo, molti animali popolano le immense distese del Kalahari centrale. Qui potremmo osservare diverse specie di antilopi legate a clima arido e secco quali orici, springbok, Red hartebeest. Molti i predatori presenti nella riserva tra cui leoni, leopardi, ghepardi, iene brune, licaoni, etc che saranno sempre il nostro principale obiettivo fotografico. Come di consueto, verso le12.00 circa saremo in campo per preparare il pranzo e dopo un po’ di relax, saremo pronti a ripartire per il Game drive pomeridiano continuando ad esplorare i sentieri della Deception Valley. Dopo esserci gustato uno spettacolare tramonto, faremo ritorno in campo per la cena e per le nostre chiacchierate intorno al fuoco.

  9. GIORNO 9 Kalahari game reserve

    Dopo colazione partiremo con il nostro Game Drive che ci porterà ad esplorare nuove aree, sempre alla ricerca dei predatori del Kalahari, passando in rassegna li vari waterholes presenti nella zona. Nel Kalahari non sono presenti pozze d'acqua naturali se non quelle alluvionali , legato quindi alla stagione delle piogge, ma ci sono diverse pozze artificiali ed è proprio nei pressi di queste pozze che gira la gran parte dell'attività predatoria e dell’azione. Noi come sempre cercheremo di essere presenti per osservare tutto lo spettacolo che la natura metterà in scena. Non solo avvistamenti di grandi animali allieteranno le nostre giornate. Ci concentreremo anche nell'osservazione della fauna minore quali otocioni, sciacalli, scoiattoli terricoli, suricati e diverse specie di manguste molto facili da osservare nelle aree aperte. Qui come in nessun altra parte è particolarmente facile osservare il famigerato e spavaldo Tasso del Miele/Honey Budger. La nostra giornata procederà come al solito con i ritmi scanditi dalla natura, Dopo essere rientrati in campo per pranzo, alle 16:00 circa saremo pronti per il nostro Game Drive pomeridiano sempre alla costante ricerca di momenti che rimarranno indelebili nell’anima. Dopo esserci goduti il nostro ultimo tramonto nel Kalahari torneremo in campo per la cena e per assaporare le ultime ore in questo luogo magico con il sottofondo delle “voci” del Bush.

  10. GIORNO 10 Kalahari game reserse | Makgadikgadi NP

    Sveglia all’alba e dopo colazione si procederà a smontare il campo. Caricato tutto sulle jeep saremo pronti per partire direzione Makgadikgadi National Park. Dopo circa 80km di pista molto sabbiosa si arriverà alla cittadina di Rakops. Qui, mentre lo staff di occuperà di fare rifornimento di carburante, il gruppo farà il punto su un eventuale approvvigionamento di cibo e bevande, Svolte tutte le mansioni e caricate le jeep si partirà in direzione Kumaga (Makgadikgadi National Park). Arrivo previsto per ora di pranzo. Una volta arrivati, come ormai di consuetudine il gruppo si prodigherà nel settaggio del campo e nella preparazione del pranzo (in questo campo saranno presenti bagni e docce) quindi eviteremo di montare le nostre tende per i servizi. Svolte tutte le nostre attività alle 16:00 circa saremo pronti per il nostro Game Drive lungo il Boteti River un posto molto suggestivo e di vitale importanza per l'annuale migrazione di oltre 200.000 zebre che all’ inizio della stagione delle piogge partendo dal Delta e dal Chobe arrivano dopo un viaggio di centinaia di chilometri nei bacini del Makgadikgadi, Tutto questo per alimentarsi con l'erba ricca di sale che cresce a bordo dei Pan importantissima per integrare la loro dieta, mettendo cosi in scena la seconda migrazione in Africa per numero di capi. Dopo il nostro suggestivo Game drive e dopo aver assistito ad un altro fantastico tramonto Africano, si tornerà in campo per chiudere la giornata con una buona cena.

  11. GIORNO 11 Makgadikgadi NP | Kubu Island

    Sveglia all’alba. per un’altra giornata piena di emozioni. Smontato il campo e caricate le nostre fedeli Toyota Land cruiser partiremo in direzione Kubu Island. Circa 190 km ci dividono dalla nostra meta la maggior parte percorsi in sterrato su piste sabbiose. Percorriamo circa trenta chilometri nel Makgadikgadi National Park in Game drive per poi incrociare la strada asfaltata direzione Gweta. Dopo un veloce stop nel villaggio, rientriamo nel Bush su una pista di circa 100km che ci condurrà alla famosa e surreale Kubu Island. Situata nel bel mezzo dei Pan (bacino del Makgadikgadi), Kubu Island si presenta come una formazione di granito costellata di baobab. E’ un luogo estremamente suggestivo e sembra appartenere ad un altro pianeta. Già luogo sacro per il popolo dei San (Boscimani), è anche considerato monumento nazionale per il Botswana. Il trasferimento sarà lungo ma molto suggestivo soprattutto quando si attraverseranno i Pan, sembrerà di essere sulla luna. Alba e tramonto a Kubu saranno indimenticabili. Arrivati a destinazione nel pomeriggio inoltrato procederemo come sempre settando il campo. Per chi volesse, qui a Kubu Island è nostra consuetudine offrire al viaggiatore la possibilità di dormire a bordo del Pan senza la tenda, una cosa estremamente suggestiva e fattibile per il fatto che l'area non presenta passaggio di predatori in quanto la mancanza d'acqua non rende possibile la loro permanenza. Dopo aver montato il campo ci concediamo una suggestiva passeggiata tra i baobab aspettando il tramonto. Tornati in campo si preparerà la cena e dopo averla consumata ci si godrà un’ altra fantastica serata/notte Africana in un silenzio ed una serenità inimmaginabile.

  12. GIORNO 12 Kubu Island | Nata Bird Sanctuary | Elephant Sands

    Sveglia all'alba e dopo colazione il gruppo procederà a smontare il campo ed a caricare i veicoli. Prima di ripartire, ci sarà tempo per una suggestiva passeggiata tra le formazioni granitiche e i baobab alle prime luci del sole. Dopo le innumerevoli foto di rito, saremo pronti per ripartire affrontando i 100km che ci condurranno a Nata. Percorrendo la strada a ritroso avremo modo di attraversare nuovamente i Pan avendo modo di fare diversi stop per scattare foto e girare video. L’ arrivo a Nata è previsto in tarda mattinata. NOTA: Qui ci sarebbe la possibilità di visitare il Nata Bird sanctuary. La salina è il più importante sito di nidificazione per i fenicotteri nei stati del Sud Africa,i fenicotteri sono presenti solo quando c'è acqua nella salina,quindi a cadenza stagionale. Faremo stop a Nata per rifornimento carburante ed eventuale spesa, terminate le commissioni siamo pronti per ripartire per percorrere circa 40km di asfalto per raggiungere il nostro camping. Elephant Sands è situato su un importante corridoio migratorio degli elefanti ed avendo realizzato una pozza artificiale che fornisce acqua ai pachidermi tutto l’anno, questo camp è diventato un eden per loro. Qui potrete tranquillamente sorseggiare un drink a bordo piscina con moltissimi elefanti che bevono alla pozza a pochi metri da voi, in un'atmosfera unica. Allestiremo il campo in questo incantevole posto godendoci al massimo la compagnia degli elefanti. Ci sarà la possibilità di cenare al ristorante del camping di fronte alla pozza con gli elefanti o di organizzare la cena in camp, a discrezione del gruppo. La struttura presenta docce e bagni quindi non monteremo le nostre tende per i servizi. Dopo cena, serata attorno al fuoco oppure nei pressi della pozza d’acqua in compagnia degli elefanti.

  13. GIORNO 13 Elephant Sands | Chobe NP

    Sveglia come sempre all’alba e dopo colazione, smontaggio campo e caricamento dei veicoli si riparte in direzione Kasane, una cittadina che sorge appena fuori dal Chobe National Park - l’area con la maggiore densità di Elefanti di tutta l’Africa! Circa 260 km di asfalto ci dividono da Kasane perciò’ l’orario di arrivo previsto sarà per ora di pranzo. Una volta arrivati organizzeremo un pranzo veloce o pranzeremo in qualche piccolo ristorantino (a discrezione del gruppo) e dopo esserci rilassati alle 15:00 circa raggiungiamo il molo dove ci aspetta un'imbarcazione ad uso privato che ci condurrà in una suggestiva crociera-safari lungo il Chobe River, all’interno del Chobe National Park. Aspetteremo il tramonto in barca ammirando con un po' di fortuna gli elefanti che attraversano il fiume nuotando e giocando. Al termine della nostra avventura sul fiume ci dirigiamo nel Lodge/Guest House dove trascorreremo la nostra ultima notte Africana. Dopo 11 giorni passati in tenda si torna alla comodità. La cena si consumerà nella struttura che ci ospita o in ristorantini in centro a Kasane.

  14. GIORNO 14 Chobe NP | Partenza per l'Italia

    Sveglia all'alba e dopo colazione appuntamento con le guide. Si partirà per il Game Drive nel Chobe National Park. Solo cinque minuti per arrivare all’ingresso del parco, quindi tempo di sbrigare le formalità per l'ingresso e saremo pronti a partire per l’ultima avventura in terra africana. Passeremo tutta la mattinata in Game Drive, cercando di sfruttare al massimo ogni singolo minuto della permanenza nel parco. Verso le 11:00 iniziamo il trasferimento presso l'aeroporto di Kasane

  15. GIORNO 15 Arrivo in Italia

    Arrivo del volo in Italia .Arrivederci alla prossima avventura!



Dettagli di viaggio

LA QUOTA COMPRENDE
  • Volo di linea a/r da Roma e Milano per Maun/Kasane
  • N. 11 pernottamenti in campo tendato mobile
  • Pernottamento in lodge a Kasane
  • Attrezzattura da campo (bedroll + utensileria cucina)
  • Tutti i games drive citati
  • Tutti i trasferimenti in Botswana
  • Tutti gli ingressi ai parchi nazionali citati
  • Escursione in barca sul fiume Chobe al tramonto
  • Guida safari italiana
  • Polizza medico bagaglio
LA QUOTA NON COMPRENDE
  • Cena del primo giorno a Maun
  • Sacco a pelo e cuscino
  • Mance ed escursioni facoltative
  • Tutto quanto non indicato ne "La quota comprende"
  • Alloggi

    Tenda safari e lodge a Kasane in formula SHARING (condivisione) 2 persone per tenda
  • jeep Trasporti

    Toyota Land Cruiser 4x4 aperte sui lati
  • Documenti, Visti e Vaccinazioni

    Passaporto con validità residua di almeno sei mesi e due pagine libere. Per vaccinazioni vedi Approfondimenti

Cassa Comune(200 €)

    Pasti da cucinare in campo e bevande analcoliche. Escursione in barca privata sul Delta dell'Okavango. Si precisa che la quota di cassa comune è indicativa e potrebbe subire lievi oscillazioni.

Approfondimenti

Precisiamo che il nostro tour leader/guida safari Cristiano Fiorentino si incontrerà direttamente all'aeroporto di Maun. Per tutta l'organizzazione pre-viaggio in Italia si farà riferimento al tour leader Marco Cuomo. Questo viaggio è un Safari in CAMPO TENDATO MOBILE con “formula in partecipazione” durante il quale i partecipanti partecipano ATTIVAMENTE a tutte le attività che concernono il MONTAGGIO e la GESTIONE del campo tendato (montaggio tende, preparazione dei pasti, lavaggio di vettovaglie, accensione fuoco, caricamento e scaricamento macchina di supporto, ecc.). Il safari è ideato per far vivere al massimo l’esperienza del bush africano ed è indirizzato a tutte quelle persone o gruppi di amici con un BUONO SPIRITO DI SQUADRA e di ADATTAMENTO, oltre che con uno spiccato SENSO PER L’AVVENTURA. I pranzi e le cene cucinate dal gruppo in campo consisteranno in pasti semplici (pasta/ riso/ pappa (la tradizionale polenta di farina di mais) /sughi / verdure / carne), ma non solo… il nostro staff insegnerà al gruppo come cucinare pane/torte sul fuoco nel bush. NOTE: 1.E’ importante la collaborazione e ripartizione dei ruoli nel gruppo. Se il gruppo sarà ben ripartito e ci sarà collaborazione tra i membri si velocizzeranno molto tutte le attività da svolgere nella gestione del campo cosi da non togliere tempo alle attività dei game drive e velocizzare gli spostamenti. Sostanzialmente, più saremo coordinati meno tempo impiegheremo per svolgere le nostre mansioni quotidiane. 2.Tutte le tempistiche stimate per gli spostamenti tra un’area e un’altra possono andare incontro a variazioni, le strade sono molto sabbiose in Botswana e possono essere più o meno dure da percorrere in base allo stato della sabbia stessa. Es.: in genere quando è molto secco la sabbia diventa più fonda e difficile, dopo le prime piogge tende ad essere più dura e a rendere la guida più agevole, quando invece piove molto in alcune aree diventa fango. 3.La sicurezza per noi è molto importante ed ha la priorità assoluta sulla riuscita di un buon safari mobile camp. Tutti i campi nel bush saranno allestiti in aree remote e selvagge, non ci saranno recinzioni a dividerci dagli animali, che potrebbero avvicinarsi o addirittura attraversare il campo in qualunque momento (nelle ore notturne cio’ è più frequente). E’ bene quindi che i partecipanti seguano scrupolosamente le indicazioni che lo staff non mancherà di dare su come comportarsi in questi casi. 4. Alcuni orari sono insindacabili per regolamento quindi li ho inclusi nelle varie giornate evitando poi inutili discussioni. Si uscirà e rientrerà dal campo negli orari citati. Nessuna vaccinazione obbligatoria, consigliata la profilassi antimalarica in base alla stagionalità.

Galleria

Prossime Partenze

Botswana

15 giorni

Okavango Delta & Kalahari

Tour Leader
 Cristiano Fiorentino

Quasi confermato

ACCONTO
200 €

3390€

FINO AL 15/04/2021

FINO AL 15/04/2021

15 giorni

Quasi confermato

ACCONTO
200 €

3390€


FINO AL 15/04/2021

15 giorni

Quasi confermato

ACCONTO
200 €

3390€